Franco Albini / Rodolfo Viola : L'invisibile forma delle idee :

 
 

Patrocinio:

Supporter:

download (1).png

INCONTRO TRA ARTE E DESIGN

Ospitata nella Galleria d’Arte Strasburgo, in via Durini nel cuore di Milano, si lega a due grandi eventi internazionali della città come MIArt e Salone del Mobile, per accostare il Design di Franco Albini all’Arte pittorica di Rodolfo Viola: un dialogo estetico e “artistico” che mette in relazione intuizione e rigore, creatività e tecnica, innovazione ed emozione.
La “leggerezza e l’essenza” delle opere di Franco Albini interagiscono con le intuizioni astratte delle tele di Rodolfo Viola, in un percorso emozionale “alla ricerca dell’origine delle idee” che danno forma a opere che resistono al tempo. La mostra, in lingua italiana e in lingua inglese, è un invito ad interrogarsi sulla genesi di un progetto, avvicinandosi alle domande e ai concetti capaci di accendere la scintilla della creatività e dell’innovazione presente in ognuno di noi.

“Le opere sono lezioni silenziose” P.Albini

Questa mostra nasce dall’idea che le arti siano in stretta relazione con l’individuo e il mondo, tanto da poterlo in alcuni casi cambiare, predisponendo e ispirando l’animo delle persone. È dall’incontro tra La Fondazione Rodolfo Viola, “che seguendo il Manifesto dell’Universalismo, incentiva la collaborazione di tutti i maestri d’arte alla ricerca dei valori dell’essere” e la Fondazione Franco Albini, da anni alla ricerca di diversi linguaggi espressivi per divulgare la cultura di un design e di un’architettura “etica”, che ha origine questo evento.

“L’INVISIBILE FORMA DELLE IDEE”, ha l’obiettivo di cogliere le lezioni silenziose che le opere suggeriscono. L’intento è quello di far riflettere o semplicemente creare un’occasione per relazionarsi con la “bellezza”, interrogandosi sui “valori” che la “sorreggono”.

 

MEETING BETWEEN ART AND DESIGN

The exhibition comes from the core idea that the arts are closely connected to the individual and the world, and have the power to impact and enhance the human spirit. The driving desire for this exhibition comes from the encounter of the Rodolfo Viola Foundation - herald of the concepts of Universalism, “which promotes the collaboration among artists to spread a... universal message” - and the Franco Albini Foundation, which has been researching for many years different styles of communication to express and divulge the culture of an “ethical” design and architecture and strong social responsibility.

“Works of art are silent lessons” P.Albini

The purpose of THE INVISIBLE FORM OF IDEAS’ is to sense the silent lessons underpinning the artworks.
The intention is to inspire , to help ponder, or just to create
the opportunity to relate oneself to “beauty”, while questioning its sustaining values. The “lightness” and “essence” of Albini’s works, merges with the abstract intuition of Rodolfo Viola’s paintings , in an imaginary journey “in search of the origin of ideas”.

The exhibition is an invitation to understand the genesis of a project, getting close to the artworksand to the questions andconcepts which spark the creativity and innovation present within each of us.

 
20160417_161807.jpg
L'INVISIBILE FORMA DELLE IDEE THE INVISIBLE FORM OF IDEAS DESIGN e ARTE. All'origine del processo creativo DESIGN and ART. At the origin of the creative process
022.jpg

Media partner

download.png

 

evento collegato martedì 12 aprile ore 20:30

"Uomini e Valori del Movimento Moderno"

Uno spettacolo sulla nascita dell'architettura moderna

Presso la Fondazione Franco Albini in Via Telesio 13